TAC

Caratteristiche tecniche della nuova Tac

La nuova TAC 128 Slice si avvale di tecnologie all’avanguardia e qualifica ulteriormente la dotazione tecnologica del Servizio di diagnostica per immagini della Casa di Cura Giovanni XXIII.
E’ in grado di acquisire simultaneamente più strati corporei in frazioni di secondo ed è dotata di un software altamente innovativo che permette di affrontare qualsiasi tipo di diagnostica,  fornendo in  tempi ridotti immagini, qualitativamente elevate, di numerose sezioni del corpo.

I vantaggi della nuova  tecnologia per i pazienti

Si evidenziano soprattutto per le aree diagnostiche più delicate, aprendo a possibilità innovative, quali l’endoscopia virtuale che, attraverso un programma di ricostruzione delle superfici interne, permette la visualizzazione tridimensionale di parti anatomiche, tra cui  il colon  e le vie aeree, che fino ad oggi venivano indagate con tecniche sicuramente più aggressive per il paziente.
Inoltre la nuova TAC consentirà il miglior utilizzo e l’ottimizzazione delle risorse tecnologiche  già esistenti in Azienda.

TAC