Urologia

Presso l’Unità Operativa di Urologia della Casa di Cura Giovanni XXIII vengono quotidianamente trattate con l’ausilio delle più avanzate tecnologie tutte le patologie urologiche, andrologiche e inerenti l’uro-ginecologia (500 interventi di endoscopia e laparoscopia robotassistica). Il reparto dispone di 10 posti letto di degenza, di una sala operatoria per gli interventi maggiori, di una sala per eseguire manovre endoscopiche o piccoli interventi, e di una ulteriore sala per biopsie prostatiche – ecografiche uro-andrologiche.

Dott. Carmelo Morana – Responsabile

Principali trattamenti

  • Biopsia Fusion
  • Chirurgia Laparosopica
  • Chirurgia endoscopica postatica laser (Green Light, Thulium Laser, Olmium laser)
  • Chirurgia robotica per il tumore renale
  • Chirurgia robotica per il tumore della prostata
  • Prostatectomia radicale nerve sparing
  • Enucleoresezione di neoplasie renali
  • Trattamento laser della calcolosi renale
  • Pieloplastica renale
  • Trattamento laser di neoplasie uroteliali rene e dell’uretere

I nostri punti di forza

L’Unità Operativa di Urologia della Casa di Cura Giovanni XXIII è punto di riferimento per la diagnosi e il trattamento delle patologie urologiche e andrologiche. Questo grazie alla professionalità del suo staff oltre che ad un’attenta politica di investimenti, sempre impegnata ad offrire gli strumenti diagnostici e di intervento più all’avanguardia soprattutto per quel che riguarda le patologie della prostata. È centro di eccellenza per i problemi di tipo andrologici come l’incurvamento del pene, l’infertilità maschile, le disfunzioni erettili e il trattamento fisico dell’induratio penis plastica.