Laboratorio analisi

Il Laboratorio Analisi offre un supporto diagnostico, scientifico, operativo, strutturale ai reparti ed ai professionisti della Casa di Cura consentendo loro di esprimere l’eccellenza delle professionalità con basi di sostegno costanti nella routine e nelle emergenze. Ampio è lo spettro dei campi di analisi, prevalentemente espletati in sede, che interessano tutti i settori della diagnostica e dei controlli legati alla medicina di laboratorio.
I dirigenti medici e biologi presentano una preparazione specifica specialistica e mantengono legami scientifici di aggiornamento sia a livello nazionale che internazionale partecipando a congressi e corsi ed attivamente a lavori cooperativi sia su temi consolidati che emergenti di diagnostica producendo comunicazioni e pubblicazioni. La costante presenza dei laureati e la dimensione non elefantiasica del laboratorio consente di attivare consulenze mediche esplicative ed orientative, generate dalle indagini di laboratorio, sia per i colleghi presenti in struttura che per i medici del territorio, come altresì per i pazienti.
Il personale tecnico adeguatamente addestrato è motivato per l’esecuzione delle analisi con cura ed attenzione sia nella fase analitica che nelle fasi antecedenti e successive con stringente sinergia operativa coi dirigenti.
Il personale di segreteria è disponibile ed attento alle esigenze del singolo paziente sia nel contatto diretto che telefonico per consentire il miglior utilizzo dell’operatività del reparto. Le singole peculiarità e necessità vengono prese in considerazione per cercare le soluzioni adeguate.
Il personale addetto ai prelievi, ematici e non, annovera addestramento e competenza per ottenere i campioni biologici necessari con il minor fastidio possibile per il paziente.
La strumentazione analitica è moderna ed aggiornata costantemente, supportata da sistemi informatici dedicati e specifici che consentono di lavorare rapidamente ed in sicurezza. I controlli di qualità sono parametrati con laboratori distribuiti su tutta Europa consentendo una uniformità dei risultati a livello sovranazionale.
Il personale del laboratorio esercita funzione di controllo sulle afferenze e collaborazioni instaurate con altre strutture sia pubbliche che private in modo da garantire ai pazienti la sicurezza di una elevata qualità per quelle prestazioni richieste e necessarie che non è possibile effettuare in proprio.

EmatologiaLaboratorio analisi - Giovanni XXIII

Area della medicina di laboratorio che studia le cellule del sangue e le eventuali alterazioni  del sistema emopoietico (l’insieme degli organi e dei tessuti in cui avviene la produzione di globuli rossi, globuli bianchi e delle piastrine).

Chimica clinica

Si occupa dello studio delle alterazioni biochimiche di natura patologica nel sangue e nei liquidi biologici con l’applicazione di tecniche analitiche chimico-strumentali e immunochimiche per effettuare determinazioni diagnostiche di routine e specialistiche. Su selezionati casi si eseguono determinazioni su lavaggio di ago da agoaspirato con ago sottile.

Immunometria

Comprende tutte le tecniche che utilizzano una reazione antigene-anticorpo per determinare la concentrazione di un dato analita sia normale che patologico.

Microbiologia

Dedicata allo studio delle malattie infettive da agenti patogeni. Si avvale di tecniche colturali, microscopiche e immunologiche per isolare ed identificare un agente patogeno o una tossina e dare indicazioni sulla terapia antibiotica maggiormente adeguata.

Citoistopatologia

Consiste nello studio morfologico della cellula e dei suoi costituenti  attraverso l’utilizzo di colorazioni specifiche che consentono di individuare alterazioni associabili a patologie di tipo infiammatorio, infettivo o neoplastico. Preziosa in quest’ambito la collaborazione con il servizio di Radiologia della Casa di Cura per l’effettuazione degli esami mediante agoaspirazione  con ago sottile e agobiopsie per esami istologici, il supporto del radiologo infatti permette di realizzare prelievi mirati in base alle caratteristiche del singolo organo, rendendo di fatto la valutazione molto più precisa e affidabile rispetto alle tecniche tradizionali.

Altamente automatizzato, il laboratorio si avvale di un sistema “chiuso” che garantisce la sicurezza degli operatori e l’assenza di contaminazioni, sia ambientali che tra i campioni in esame. Il moderno sistema informatico permette di condividere immediatamente e in assoluta sicurezza i referti dei pazienti interni con i reparti interessati, in questo modo i medici possono essere sempre aggiornati in tempo reale sulle condizioni analitiche dei loro assistiti. È inoltre messo a disposizione di tutti i pazienti il servizio di refertazione web grazie al quale è possibile scaricare direttamente sul computer di casa gli esiti di laboratorio.
Il laboratorio si contraddistingue per un’offerta diagnostica estremamente ampia e, grazie anche alla collaborazione con centri esterni, è in grado di realizzare qualsiasi tipo di analisi. Al suo interno vengono effettuate ogni anno oltre 500.000 prestazioni. La Casa di Cura Giovanni XXIII dispone di un ambulatorio per prelievi ematici, tamponi vaginali, uretrali, campionamenti per micosi e lesioni infettive di cute ed annessi,  Pap test e HPV sotto la diretta gestione del laboratorio analisi stesso.

Alcune prestazioni di rilievo

Laboratorio analisi

Preparazione di concentrati Piastrinici (Platelet Rich Plasma – PRP) per la Terapia con Fattori di Crescita

Il laboratorio si occupa della preparazione dei Fattori di Crescita Piastrinici, utilizzati nell’Unità Operativa di Ortopedia per trattare i pazienti con malattie degenerative delle articolazioni.
Come si sa, le piastrine, uno dei principali costituenti corpuscolati del sangue, sono specializzate nell’impedire perdite di sangue a seguito di una lesione e nel favorire i processi di coagulazione in caso di emorragie o ferite; sono proprio i fattori di crescita in esse contenuti a compiere questi processi riparativi. La preparazione di concentrati piastrinici avviene mediante particolari tecniche di centrifugazione e separazione cellulare che permettono di ottenere una concentrazione il PRP (plasma ricco di piastrine)  in grado di stimolare una rigenerazione dei tessuti molto più rapida del normale e rinviare la necessità di interventi protesici articolari. Per approfondire visita la pagina di Ortopedia.

I nostri punti di forza

Il Laboratorio Analisi della Casa di Cura Giovanni XXIII unisce i vantaggi di una struttura complessa, grazie alla ricca dotazione tecnologica e alla preparazione dei suoi medici, a quelli di una struttura agile che riesce a prendersi cura dei propri assistiti singolarmente, senza limitarsi a fornire dei semplici referti ma suggerendo ed effettuando direttamente ulteriori approfondimenti qualora ne emerga la necessità.

i referti possono essere scaricati su richiesta direttamente dalla sezione ritira referti

Elenco delle prestazioni

Il laboratorio analisi è completamente automatizzato ed informatizzato ed esegue:

•Esami di Chimica Clinica
•Ematologia
•Microbiologia
•Immunometria
•Istocitopatologia
•Citologia agoaspirativa sotto guida ecografica di organi superficiali e profondi
•Esami di coagulazione

Staff

Dott. Luciano Pasini – Responsabile Medico. Specialista in Ematologia di laboratorio, in Anatomia Patologica, in Oncologia. Membro dell’International Academy of Cytology (MIAC) membro della Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio (SIPMeL) e del Gruppo Italiano di Ematologia di Laboratorio

Dott.ssa Maria Rossana Callea – Aiuto Dirigente Medico. Specialista in Patologia Clinica.

Dott.ssa Elisabetta Ricci: assistente biologa, specializzata in medicina di laboratorio, biochimica – clinica e Biologia Molecolare Clinica.

Orari e recapiti

La prenotazione non è necessaria e i prelievi si eseguono dalle ore 7.30 alle ore 9.00 dal lunedì al venerdì presso il laboratorio sito al piano rialzato della Casa di Cura.

La prenotazione è necessaria per:
spermiogramma, tampone vaginale-vulvare, tampone uretrale, tampone balano – prepuziale, pap-test, H.P.V (papilloma), ago aspirati con ago sottile (prenotazione presso la segreteria della radiologia) strisci da secrezione capezzolo, esame microbiologico e citologico di lesioni ulcerative della cute, esami microbiologici degli annessi cutanei (unghie),  rigenerazione piastrinica (P.R.P).

Telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore 08,00 alle ore 17,00 al numero 0422 896714

La consegna di campioni (feci, urine e altro materiale organico) prelevati a casa va effettuata in orario 07,30 – 09,00 dal lunedì al venerdì.