Modalità di accesso e prenotazione

RICOVERO ORDINARIO

Rappresenta la modalità comune di accesso alla degenza. Esso deve essere richiesto dal medico di medicina generale (“ medico di base “) che compilerà anche la scheda di accesso. In linea di massima non esistono tempi di attesa per il reparto di Medicina Generale e anche per la Lungodegenza Riabilitativa essi sono contenuti, compatibilmente con la natura della patologia, mentre per gli altri reparti esistono tempi di attesa che verranno notificati al momento della richiesta dall’ufficio accettazione, presso il quale avviene la prenotazione informatica delle prestazioni specialistiche ambulatoriali e dei ricoveri. Per il ricovero ordinario il paziente, alla data comunicatagli, deve presentarsi, di regola, al mattino a digiuno, entro le ore 08.00, munito di:

  • proposta di ricovero del medico curante
  • scheda di accesso in ospedale compilata dal medico curante
  • tessera sanitaria (Team e tradizionale)
  • documento di identità
  • effetti personali in rapporto alla prevista durata della degenza
  • eventuale documentazione sanitaria acquisita prima del ricovero
  • E’ importante comunicare all’Ufficio Accettazione eventuali impedimenti al ricovero in tempo utile.

RICOVERO A CICLO DIURNO

E’ attivata la degenza “diurna” (Day Hospital – Day Surgery), che consiste nella erogazione di prestazioni diagnostico-terapeutiche o riabilitative nell’arco della giornata, in una unica soluzione o per più giorni. E’ possibile inoltre effettuare ambulatorialmente prima del ricovero, gli esami e le visite richieste per gli interventi chirurgici programmati, così da abbreviare la durata della degenza. Tali prestazioni sono gratuite, esenti anche dal ticket.
Per il ricovero in regime di D.H./D.S. il paziente, alla data comunicatagli, deve presentarsi, di regola, al mattino a digiuno, entro le ore 08.00, munito di:

  • proposta di ricovero del medico curante
  • scheda di accesso in ospedale compilata dal medico curante
  • tessera sanitaria (Team e tradizionale)
  • documento di identità
  • effetti personali in rapporto alla prevista durata della degenza
  • eventuale documentazione sanitaria acquisita prima del ricovero
  • E’ importante comunicare all’Ufficio Accettazione eventuali impedimenti al ricovero in tempo utile.

PRESTAZIONI AMBULATORIALI

Con la sola prescrizione del medico curante e con il pagamento del ticket previsto dalle norme di legge, salvo esenzione, si possono ottenere le prestazioni ambulatoriali dei servizi.
Non esistono tempi di attesa per la maggior parte dei servizi, ove questi esistano saranno comunicati dall’ufficio prenotazioni.
Alcuni professionisti sono disponibili solo in regime libero – professionale, per questi il paziente deve sostenere l’onere della parcella.

PRESTAZIONI E SERVIZI A PAGAMENTO

Oltre alle prestazioni concedibili in regime di assistenza diretta e senza oneri, come sopra precisato, si possono ottenere servizi o prestazioni con oneri a carico del paziente. Con tariffa da € 132,00 /die IVA compresa si può ottenere una camera di degenza esclusiva, con aria climatizzata, bagno doccia, frigobar, televisione, telefono.

RICOVERO URGENTE

Esso rappresenta l’eccezione, in quanto l’attività della Casa di Cura è di elezione, cioè rivolta a patologie per le quali l’intervento diagnostico terapeutico è programmabile. Tuttavia, ricoveri urgenti nell’ambito delle discipline rappresentate, possono essere disposti su valutazione del medico di guardia.